Home / DESTINAZIONI / Cosa vedere a Budapest in un week-end
Cosa vedere a Budapest in un week-end

Cosa vedere a Budapest in un week-end

La vostra meta di vacanze è Budapest ma avete a disposizione solo un week end primaverile?

Ecco una mini guida su cosa vedere a Budapest in un tempo così ristretto.

Qualora vogliate informazioni più dettagliate anche su come arrivare, costi e tante altre curiosità visitate il sito www.infobudapest.it, qui troverete anche molte altre informazioni e notizie interessanti sulla capitale ungherese.

Budapest, la Parigi dell’Est

Se si ha a disposizione solamente un week end, si dovranno scegliere con accuratezza le cose da vedere a Budapest, con il presupposto poi di tornare per vedere cosa non si è riusciti a visitare.

Ecco cosa ci offrono le zone di Buda e Pest da poter vedere in questo breve lasso di tempo:

Pest: rispetto a Buda è una zona più moderna, ma non per questo mancano le bellezze storiche da vedere.

Tra queste la prima da non perdere è sicuramente la ‘Basilica di Santo Stefano ’, il più alto tra gli edifici della città. Altre due cose che si possono fare di caratteristico da queste parti sono la camminata lungo ‘Váci utca’ e quella lungo il Danubio.

La prima prevede la scoperta di una zona interamente pedonale fatta di negozi, posti dall’architettura ricercata e particolare e punti ristoro ove fermarsi a mangiare le prelibatezze ungheresi.

La seconda, ovvero la passeggiata sul Danubio, sarà una camminata che prevede diverse soste.

La prima è quella davanti al ‘Parlamento di Budapest’ , edificio bellissimo e immenso, tra i più visitati ogni anno dai turisti.

Tra le altre fermate ad ammirare il panorama vi è quella da fare presso una scultura particolare, opera che in italiano si chiama ‘Scarpe sulle rive del Danubio’, un memoriale dedicato agli ebrei quali vittime del massacro nazista avvenuto durante la seconda guerra mondiale.

Buda: alloggiando a Pest, potrete fare la passeggiata attraverso il ‘Ponte delle Catene’, che vi condurrà nella città assistendo ad un panorama fantastico e indimenticabile.

Giunti a destinazione la seconda fase del tragitto sarà quella di visitare il ‘Castello di Buda’ che si trova in cima alla collina.

Per raggiungerlo si possono seguire due strade, quella a piedi che prevede 15 minuti di salita, oppure attraverso la funicolare.

Tenete presente che il costo è abbastanza alto se paragonato ad un viaggio molto breve, che non offre affatto le vedute che si hanno sia salendo a piedi che una volta giunti al castello.

About Sapori&Viaggi

Da non perdere

Dove andare in vacanza: le spiagge più belle d'europa

Dove andare in vacanza: le spiagge più belle d’europa

Avete già prenotato la vostra vacanza in Europa? Addirittura state facendo le valige pronti a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *