Home / VIAGGI / Rivive il quartiere Saint-Germain-des-pres di Parigi

Rivive il quartiere Saint-Germain-des-pres di Parigi

Musica, arte, dibattiti, incontri, installazioni. In una sola parola: cultura. Questo è l’obiettivo che si è prefisso il quartiere parigino di Saint-Germain-des-pres: riportare la cultura tra le strade e la gente, facendo rivivere al famoso arrondissement della capitale francese lo stesso spirito del dopoguerra quando nei suoi locali, nei caffè – come il Café de Flore, Le Deux Magots e la Brasserie Lipp – e tra le vie si discuteva animatamente sul futuro culturale, politico, sociale ed economico della Francia e di tutto il mondo. Se da una parte il quartiere si sta svuotando di librerie e punti di incontro culturali a favore delle grandi griffe che aprono boutique e saloni della moda, dall’altra c’è qualche segnale inverso: il marchio Louis Vuitton ha deciso di inaugurare un “salone letterario” che ogni giorno, fino al 31 dicembre, ospiterà artisti ed intellettuali che discuteranno dei più svariati argomenti; contestualmente la boutique Dior, situata in una posizione centrale, è ritornata ad essere una libreria.

Due segnali di come Saint-Germain-des-pres voglia riconquistare il ruolo preminente dei decenni scorsi. Proprio la libreria ex Dior è tra le protagoniste di questa rinascita: oggi si chiama Hune (e si trova al numero 170 di boulevard Saint Germain) ed accoglierà una mostra permanente, una serie di dibattiti a cui parteciperanno eminenti personalità come il regista Christophe Honoré e Claude Lanzman, un angolo per la lettura, una biblioteca e delle installazioni artistiche.

Certo i tempi di Jean-Paul Sartre e Simone de Beauvoir, Edouard Manet, Pablo Picasso, Jacques Prevert, Jean-Luc Godard e Francois Truffaut sembrano ancora lontani, ma Parigi è in grado di reinventarsi. Sempre.

Questa di Saint-Germain-des-pres è infatti sono una delle tante iniziative culturali che sono in programma nell’ultimo scorcio di quest’anno nella capitale francese.

Tutte le informazioni turistiche sono disponibili sul sito italyonmotorbike.com, una guida completa alla meravigliosa Parigi, una delle città più belle e visitate al mondo.

About puntorada

Da non perdere

Dove andare ad Albavilla: l'Alpe del Vicerè

Dove andare ad Albavilla: l’Alpe del Vicerè

La località di Albavilla, in provincia di Como, è famosa tra le altre cose per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *