Home / VIAGGI / Week end alla scoperta della bistecca fiorentina.

Week end alla scoperta della bistecca fiorentina.

La tradizione enogastronica Toscana è generalmente basata su ingredienti poveri, la Bistecca alla Fiorentina è uno dei pochi piatti che fanno eccezione a questa regola, cucinati in questa terra ormai famosa e apprezzata da tutti per le sue città d’arte, il suo mare, le sue montagne e le sue colline .. insomma davvero bella.

Per gustare una vera bistecca alla Fiorentina quale luogo migliore di Firenze? in uno dei tanti ristoranti del centro della città circondati da un’atmosfera che riporta indietro nel tempo, alla Firenze Rinascimentale. Ma quali sono i modi migliori per gustare una bistecca? prima di tutto inizierei con lo specificare che la bistecca ideale dovrebbe pesare da 1 kg a 1,4 kg, e dovrebbe essere ricavata dai vitelloni di razza chianina. L’accompagnamento tradizionale sono i fagioli cannellini lessi, ma possono essere ottimi abbinamenti anche una frittura mista di verdure e/o patate al forno e/o verdure grigliate. Per il vino ovviamente l’abbinamento ideale è il Chianti, di una delle tante cantine di produzione.

Infine, ultimo suggerimento, per gustare al meglio la bistecca, se si è appassionati è consigliabile non mangiare altro, ma limitarsi a questo piatto veramente particolare, di cui le imitazioni si sprecano ma non arrivano a tanta delizia, pur essendo tante volte molto buone ma la Bistecca rimane sempre unica ed inimitabile.

Per dormire a Firenze non ci sono problemi, basta scegliere uno dei tanti hotel di Firenze a seconda dei propri gusti e del proprio budget tra le centinaia di offerte presenti sulla rete.

About puntorada

Da non perdere

Dove andare ad Albavilla: l'Alpe del Vicerè

Dove andare ad Albavilla: l’Alpe del Vicerè

La località di Albavilla, in provincia di Como, è famosa tra le altre cose per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *